Uni en ISO 14001

POLITICA AMBIENTALE
L'obiettivo di minimizzare gli impatti delle proprie attività sull'ambiente è un elemento chiave delle politiche ambientali del Centro turistico "Villaggio dei Fiori".
L'organizzazione è consapevole di quanto ogni attività e servizio produca effetti che possono alterare l'equilibrio ecologico.
A fronte di tale evidenza il Villaggio dei Fiori si rende responsabile delle proprie azioni e si impegna nella ricerca di soluzioni per la salvaguardia e rispetto ambientale.
La protezione dell'ambiente deve essere, quindi, parte integrante di ogni azione e decisione.
Il miglioramento continuo è il principio di orientamento generale per lo sviluppo e la crescita delle prestazioni ambientali. Tale principio viene perseguito compatibilmente alle esigenze socio-economiche, riconoscendo nella gestione dell'ambiente una delle più importanti priorità dell'organizzazione.
Si pone l'attenzione, in particolare, all'ottimizzazione dei consumi, promuovendo la conservazione delle risorse ed un uso controllato di tale patrimonio.
Sono, inoltre, obiettivi dell'organizzazione:
* la riduzione delle potenziali fonti di inquinamento;
* la riduzione ed il puntuale controllo dei prodotti chimici utilizzati per la manutenzione ordinaria;
* la sensibilizzazione degli utenti nell'ottica della tutela ambientale;
* la raccolta differenziata;
* l'utilizzo di tecnologie a basso impatto ambientale
* la minimizzazione degli sprechi.
Ogni azione volta alla salvaguardia ambientale deve essere realizzata con la convinzione che non è sufficiente tenere sotto controllo gli aspetti ambientali ed intervenire in caso di emergenza, ma occorre introdurre misure preventive attraverso sistemi che permettano di prevedere gli impatti ambientali.
Il Villaggio dei Fiori crede nell'efficacia dei Sistemi di Gestione Ambientale e individua in essi gli strumenti per far fronte a tutte le esigenze ambientali, essendo cosciente della necessità di adempiere alle prescrizioni legislative e minimizzare ogni significativo impatto ambientale negativo.
Occorre, pertanto, sviluppare e mantenere attive procedure di valutazione della prestazione ambientale, cercare soluzioni tali da rendere minimi gli impatti durante la normale attività del campeggio e in occasioni di opere straordinarie, coinvolgere il personale ed individuare le responsabilità.
L'organizzazione si propone di estendere i principi di salvaguardia ambientale anche nella scelta dei fornitori operando secondo la logica dell'attenzione all'aspetto ecologico nella fornitura.
Consapevole della propria posizione nel contesto sociale il Villaggio dei Fiori si propone di disporre azioni finalizzate a migliorare la comunicazione ambientale verso l'esterno incentivando, così, processi di trasparenza.

IL NOSTRO IMPEGNO PER L'AMBIENTE
Il Villaggio dei Fiori crede nella tutela dell'ambiente!
Siamo consapevoli, infatti, che ogni attività ed ogni servizio possa alterare l'equilibrio ecologico, anche in minima parte; per questa ragione abbiamo deciso che rendere minimi gli impatti sull'ambiente doveva essere l'elemento chiave delle nostre politiche ambientali.
Oggi, quindi, la protezione dell'ambiente è parte integrante di ogni nostra azione e decisione; questo spiega l'utilizzo di tecnologie a basso impatto ambientale come la produzione di acqua calda mediante l'energia solare e la possibilità di eseguire la raccolta differenziata dei rifiuti prodotti dalla nostre attività e dagli ospiti.
Il miglioramento continuo è il nostro principio di orientamento: per questo abbiamo deciso di rispettare i requisiti della normativa ambientale volontaria ISO 14001 che rappresenta il nostro riferimento per gestire in modo efficace l'ambiente.

PER TUTELARE L'AMBIENTE ABBIAMO BISOGNO ANCHE DI VOI!
Per mantenere l'elevato standard di qualità ambientale si richiede a tutti gli ospiti di collaborare con noi nel rispetto di alcune semplici regole.
- Consumi di acqua: l'acqua è un bene comune e prezioso: evitate gli sprechi e non lasciate i rubinetti aperti inutilmente.
- Scarichi idrici: per non inquinare è vietato versare nei lavandini, lavelli e lavabo sostanze non idonee (vernici e altre sostanze chimiche) anche se in dimensioni minime.
- WC chimici: devono essere svuotati negli appositi scarichi.
- Lavaggio auto: E' vietato lavare auto e camper all'interno del campeggio, anche nell'area Camper Service - Rifiuti: i rifiuti vanno gettati negli appositi contenitori per la raccolta differenziata sistemati in punti ben visibili nel campeggio.
- Rispetto delle piante: è vietato danneggiare le piante, versare liquidi bollenti, salati o di rifiuto sul terreno.
- Fuochi e Barbecue: è vietato accendere fuochi direttamente sul terreno. L'uso del grill è consentito solo nei modi da non costituire pericolo o disturbo.
- Norme igieniche: si confida nella collaborazione degli Ospiti del campeggio per mantenerlo il più pulito possibile. I servizi igienici devono essere usati in maniera corretta . Mantenere pulito è più facile che pulire. - Rumore: gli apparecchi che generano suoni o rumori devono essere tenuti sempre a basso volume, mentre nelle ore del silenzio (dalle 23:00 alle 8:00 e dalle 13:00 alle 15:00) dovranno rigorosamente essere spenti. Le moto e i ciclomotori devono essere condotti a mano e a motore spento.
- Per qualsiasi dubbio non esitate a rivolgerVi alla Direzione che avra' il piacere di rispondere a tutte le vostre domande.

La Direzione Generale




Camping - Villaggio dei Fiori
web design and hosting by Mediawest
privacy policy | area riservata | html 5 logo